Integrazione e turismo a km 0, Città migrande sbarca in Europa

Integrazione e turismo a km 0, Città migrande sbarca in Europa

FONTE: Repubblica.it/Mondo Solidale

Repubblica.it/Mondo Solidale: » Integrazione e turismo a km 0, Città migrande sbarca in Europa » di S. Giuffrida

L’Esquilino a Roma, Porta Palazzo a Torino, via Padova a Milano: una volta erano rioni, oggi sono quartieri multiculturali e soprattutto dimostrano che l’integrazione dal basso è possibile grazie ad un progetto di viaggi solidali di Oxfam Italia a Acra-CCS.

ROMA – Viaggiare e conoscere culture di tutto il mondo rimanendo nella propria città, anzi, nel proprio quartiere. È l’obiettivo del progetto Città Migrande, un’iniziativa lanciata dal tour operator Viaggi Solidali assieme alle Ong Oxfam Italia e Acra-CCS che prevede passeggiate guidate da un accompagnatore – un immigrato di prima o seconda generazione – in testa a un gruppo misto tra stranieri e italiani alla scoperta del proprio quartiere multiculturale; a volte si paga un contributo (5-10 euro), a volte è gratuito.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SUL TURISMO A KM 0 »