Feng Mei

Mi chiamo Feng Mei, sono nata in Cina nell’’80, e negli anno novanta sono emigrata in Italia con la mia famiglia. Ho sempre vissuto a Torino, è una città che conosco abbastanza bene, dalla sua storia alle vie che ne caratterizzano, ai luoghi, che frequento nel tempo libero; i parchi, le biblioteche, i luoghi comunali, le piazze, i mercati … Porta palazzo è il mercato di Torino, che sa raccontare molte cose, è un luogo dove, per me, c’era un pezzo di casa in quanto con i amici, parenti, amici di parenti, negozi che sapevano offrirmi cibi e cose che mi erano familiari, allo stesso tempo questa piazza era un mercato del mondo , che sapeva, che sa, offrire degli incontri e scambi con le peculiarità di profumi, sapori, suoni sconosciuti nuovi da scoprire e arricchire, non solo la propria immaginazione. Porta Palazzo luogo di incontro con la cultura anche tutta italiana, con i negozianti e lo scambio di semplice cortesia col vicino che si incontra a un banco di frutta, un sorriso, frettoloso forse, ma bello da ritrovarsi nei gesti quotidiani, con le attività di tutti i giorni, come quello di fare la spesa!
Come guida interculturale collaboro per proporre una gita interculturale a Torino per un turismo sostenibile e responsabile.