Cagliari


Cagliari, tutti i colori del mondo in città

Luogo di partenza ma anche di arrivi, la Sardegna è un’isola lambita dal mare e dalle culture: storicamente frutto di una stratificazione di popolazioni, dominazioni e influssi stranieri, l’identità sarda è tutt’altro che integralista. Aperta a contaminazioni altre, tiene salde le proprie tradizioni, nella convinzione che appiattire le diversità non genera incontro, ma annullamento delle ricchezze di cui il genere umano si fa naturalmente portatore.

Per notare tutto questo, basta cambiare prospettiva ed oltrepassare il porto della città, addentrandosi nei dedali di strade che la compongono, scoprendo l’incontro tra religioni nei luoghi di culto – dalla moschea alla chiesa ortodossa; assaggiando le cucine del mondo – dai piatti eritrei a quelli pakistani, fino ai turchi e senegalesi; ammirando vestiti ed artigianato di diverse provenienze – vestiti africani, ceramiche orientali… lavorazioni sarde! Di questo turismo sensoriale ed interculturale Amici di Sardegna si è voluto fare portavoce, grazie al progetto nazionale Le nostre città invisibili. Incontri e nuove narrazioni del mondo in città, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e con capofila Fondazione Acra. Accompagnaci nei nostri tour interculturali, vieni a scoprire la città con tutti i colori del mondo!

Itinerari

la Marina

Info

Adesioni: da un minimo di 5 ad un massimo di 15 partecipanti
Possibilità di passeggiate personalizzate su prenotazione, anche in lingua inglese, arabo e francese

Per info più dettagliate e prenotazione delle passeggiate, ecco i nostri contatti:

cittainvisibilicagliari@gmail.com

3383187899 – 3494938091

Seguici sulla nostra pagina Facebook  https://www.facebook.com/migrantourcagliari/ per essere sempre aggiornato su ogni novità, oppure visita il sito  www.sardiniafriends.com